embed twitch

RetromaniaksTV - Twitch

RetromaniaksTV streams live on Twitch! Check out their videos, sign up to chat, and join their community.

Console Wars: Nintendo vs Sega presto nei Cinema!

La notizia echeggia nell'aria da qualche giorno; anche se Sony non ha ancora dato la conferma ufficiale pare essere certa la realizzazione di un film nel quale si racconta l'epica rivalità tra Nintendo e il fu Sega.
Il libro di prossima uscita di Blake Harris
La Sony Picture ha acquistato i diritti cinematografici del libro “ Console Wars” di Blake Harris che dovrebbe uscire nelle librerie ad agosto 2014.
Le nuove generazioni si sono trovate più console che funghetti in Super Mario Bros e non credo sappiano di che si tratta quando si parla di
Nintendo contro Sega, facciamo un po' di chiarezza e di storia dei videogiochi.
Nel 1989 Nintendo controllava il business dei videogiochi; non era solo un grande produttore e la NES ( Nintendo Entertainment System )non era una console, bensì era  IL produttore ed era LA console.


La battaglia è serrata tra le due mascotte
Alla fine degli anni ottanta, Nintendo aveva una quota del 95 % del mercato dei videogiochi, negli Stati Uniti e in Giappone si giocava solo con la Nintendo mentre in Europa ci si dilettava con il Commodore 64.
In quel piccolo restante 5% muoveva i primi passi David Rosen, un ex-aviatore statunitense che agli inizi degli anni '60 aveva iniziato a produrre videogiochi Arcade e il nome della società fu Sega; ovviamente i primi tentativi di imporsi nel mercato dei videogiochi fallì, Nintendo era un colosso che per evitare la concorrenza assunse tutti i migliori sviluppatori giapponesi in circolazione.
La società Sega consapevole di essere a confronto un moscerino decise di puntare sull'astuzia anziché sulla forza; quindi progettò e immise sul mercato il Sega Mega Drive (Sega Genesis in America), una potente
Pubblicità molto ironica del Sega Genesis
console che riuscì prima di tutti a riprodurre efficacemente i giochi arcade nelle case; cambiò target di riferimento puntando ad una fascia di utenti più grande di età inoltre, assunse imprese di pubblicità che diedero un impronta più innovativa, con musiche rock o heavy-metal in cui i ragazzini si ribellavano allo status quo dell'epoca.
E alla fine della guerra...Ovviamente questi accorgimenti non furono sufficienti per essere incisivi nel mercato, la vera chiave del successo fu trovata dal piccolo team di sviluppatori che alloggiavano alla Sega, svilupparono un intero platform basata sulla velocità e l'evasione, l'eroe principale era agli antipodi rispetto al già famosissimo idraulico Mario; sto parlando di Sonic il riccio dal colore blu sgargiante e dagli aculei che formavano una cresta. Tom Kalinske a capo della Sega of America diede la spinta finale, abbassò il prezzo di vendita della console Sega Mega Drive ed anche se fu una mossa azzardata funzionò, le vendite esplosero e fu così che Sega divenne un temibile rivale per Nintendo.


Chissà come Rogen e Goldberg i due registi e produttori ingaggiati, riusciranno a realizzare questo film e se saranno in grado di catturare la realtà di quell'epoca che ha segnato un'intera generazione.

Sam


Nessun commento:

Posta un commento